Questo sito utilizza cookie.
I cookie sono fondamentali per ottenere il meglio dal nostro sito Web, infatti quasi tutti ne fanno uso.
I cookie memorizzano le preferenze degli utenti e altre informazioni che ci aiutano a migliorare il nostro sito Web.

Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa Cookie.

Clicca su accetto per proseguire la navigazione, cliccando su un qualunque elemento sottostante acconsenti comunque all'uso dei cookie.

E venne il sonno

E venne il sonno


E venne il sonno
nel silenzio di marzo
a chiudere le palpebre impolverate
appannando lo spirito azzurro.
Venne senza averlo chiamato
venne senza più sogni
venne e basta.
Portò solo una metropoli
di pensieri invecchiati
portò solo pagliacci vestiti di lacrime
portò solo camere grigie
come altari sepolti.
Anche oggi il sonno si avvicina
in questo mio quadrato di cielo
ritagliato nello specchio gelido
del silenzio di marzo
per mettere a letto la paura che trema.
Non mi spaventa questa mia gabbia
nuda e scalza
ma ciò che il vento mi porta
sfrecciando tra ballatoi in cenere
e questa primavera invernale
dove la morte in solitudine
viaggia senza mani
e arriva sogghignando
a prenderti con l'inganno
impedendo al dolore e alla compassione
di ammorbidire e spolverare
pesanti palpebre e inascoltati pianti.
E venne il sonno nel silenzio di marzo
in questo mio quadrato di cielo
dove con gratitudine ringrazio ogni giorno
per essere qui a scrivere
e a colorare i miei risvegli
però il silenzio di marzo
non può insegnarmi a far finta di nulla
perché il vento mi rporta
che invece fuori da qui
nei quadrati di cielo di tante altre persone
nuvole nere
congelano la speranza.

Angelica Piras

poesia ai tempi del coronavirus 29 mar 2020
Autore
Note alla poesia
Condividi


29
mar
2020

Poesie ai tempi del coronavirus

 

Una dedica a questo virus che sta tentando di rubarci l'azzurro.

Guarda video

Angelica

4
ott
2019

Serata poetica conviviale a Elmas

L'equilibri di Elmas nella sala polifunzionale al primo piano della biblioteca comunale in...

30
giu
2018

Presentazione: Regina delle ombre a Laconi a cura del giornalista Maurizio Melis

Presentazione libro: Regina delle ombre "In asulu bisendi", 30 giugno ore 21.30

"LIBER"...

26
dic
2015

14 mie poesie inedite ispirate dalle note del nuovo meraviglioso cd di Lorenzo Pescini

Finalmente esce "Piano di Fuga" il terzo album di Lorenzo Pescini, pianista compositore...