Questo sito utilizza cookie.
I cookie sono fondamentali per ottenere il meglio dal nostro sito Web, infatti quasi tutti ne fanno uso.
I cookie memorizzano le preferenze degli utenti e altre informazioni che ci aiutano a migliorare il nostro sito Web.

Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa Cookie.

Clicca su accetto per proseguire la navigazione, cliccando su un qualunque elemento sottostante acconsenti comunque all'uso dei cookie.

Biografia

Sono nata a Cagliari il 30/03/1966, la passione per la scrittura mi ha sempre rapito, trascinandomi in quel mondo fatto di sogni e istanti.

Il mio poetare è un improvviso rigurgito di emozioni che giunge senza preavviso, scrivo di getto lasciandomi trasportare da una compagna favolosa: la musica che amo tantissimo, dopo anni di assoluto silenzio, il corpo e l’anima hanno iniziato a dare segni di intolleranza estrema verso un forma grave di chiusura e così ho dovuto riappropriarmi della mia vera essenza, trovando la forza di riavvicinarmi alla poesia , orma della mia complessa natura.

Ho iniziato lentamente, dopo un ricovero, mi sono resa conto che stavo abbandonando silenziosamente la vita, allora consigliata da un amico carissimo che mi ha salvato la vita, ho accolto la poesia che iniziava a pullulare dentro l’anima e ho iniziato anche a partecipare ad alcuni concorsi ottenendo inaspettati risultati che alimentavano la mia voglia di proseguire.

  •  (2007) Primo premio del concorso “L’uomo e il mare” dell’Ennepilibri, con la pubblicazione di tre poesie dedicate al mare. 
  •  (2008)Primo premio al concorso della biennale di don Vacca a San Giovanni Suergiu, con la poesia “Ode al mare”. Segnalazione al concorso “Per ricordare Tiziana di Guspini (CA)” con “Terra mia”.
  •  (2009) Secondo posto a Boves provincia di Cuneo con il concorso “Parole e immagini”, con una poesia abbinata a una foto dell’amico Maurizio Capelli, dal titolo “Roccia amica”. Sempre con l’amico Maurizio amante della fotografia abbiamo vinto il concorso 12 scatti dell’associazione “I giardini dell’anima di Roma”, conquistando la pagina di Agosto con una fotopoesia dal titolo “Cuore d’acqua” nel calendario d’autore 2009. Sempre insieme finalisti al concorso “Premio internazionale “San Marco città di Venezia 16°edizione” con foto e poesia dal titolo: “Vortice d’acqua”. Segnalazione al concorso “Per ricordare Tiziana di Guspini (CA)” con la poesia “Scivolo via”.
  •  (2010) Terzo posto a Carosino ( TA ) premio di poesia “S Maria delle grazie” con “Concerto naturale”. Terzo posto a Ispica provincia Ragusa concorso letterario Internazionale “Madonna delle grazie” con la poesia “I vostri visi dormienti”. Quarto posto al concorso 5° edizione concorso Nazionale di fotografia e poesia del Intercral Sardegna con una poesia a tema “Dentro la vecchia stanza”. Terzo posto al concorso 6° edizione Nazionale di poesia del Intercral Sardegna con una poesia a tema “Il terremoto dell’Abruzzo”. Segnalazione speciale al premio Città di Cagliari 9°edizione con una silloge dal titolo “Al mio amato azzurro”. Quinto posto al premio “Città di Cagliari 10 edizione” con la silloge dal titolo “Respirar d’azzurro”. Segnalazione di merito al concorso di poesia “Città di Monserrato (CA) 10° edizione” dell’associazione Giuseppe Verdi. Menzione d’onore al concorso letterario internazionale “San Valentino 7°edizione di Quartu (CA) teatro dell’anima”, con la poesia “Gemello”. Segnalazione di merito alla 2° edizione del premio poesia il numero uno della poesia contemporanea al Salotto Letterario di Torino con la poesia “Ode al mare”. Segnalazione di merito al 11° concorso letterario città di Monserrato con la poesia “Come vorrei essere gabbiano o delfino”.

Nel 2011 mi innamoro della mia antica lingua e inizio a studiarla con grande passione, così un giorno lasciando liberi i pensieri ancestrali, mi ritrovo a poetare anche in sardo, inizio con grande amore a scrivere e a partecipare ai concorsi letterari con le mie poesie in lingua sarda, ottenendo ottimi risultati e un apprezzamento per le mie opere ricche di musicalità e sensualità.

  • (2011) Segnalazione di merito alla 18° edizione del premio poesia “Santa Barbara2011”a Silius con una poesia in lingua sarda dal titolo “Basa sa vida (Bacia la vita)”. Menzione d’onore al 11 concorso letterario Maskaras di Terralba con una poesia in lingua sarda “Pensamu (Pensavo)”. Primo premio al concorso dell’Equilibri di Elmas 2011 Le immagini raccontano con una foto poesia dal titolo “Fauci azzurre”. Secondo posto alla 1° edizione del concorso di poesia sarda di Faustino Onnis con la poesia “Ses tui. (Sei tu)”.
  •  (2012) Secondo posto al concorso letterario di Sedilo 2012 con la poesia “T’intendu (Ti sento)”. Segnalazione di merito al concorso di Sorgono 2012 con la poesia “Ollu imprassai (Voglio abbracciare)”. Terzo posto al concorso di Tonara peppinu Mereu 2012 con la poesia “Bollu bivi (Voglio vivere)”. Quarto posto al concorso di Dorgali con la poesia “Fait mali (Fa male)”. Terzo posto al concorso di Scano di Monteferro con la poesia “Forrogu su celu (Frugo il cielo)”. Secondo posto al concorso San Bartolomeo con la poesia “Morali asulla (Morale azzurra)”. Menzione d’onore al concorso città di Iglesias con la poesia “Tempus infroriu (Tempo in fiore)”. Secondo posto con la poesia : “Regina delle ombre” al “Concorso di Sanluri uni-verso di donne2012”. Segnalazione di merito con la poesia “Notte in bilico” al concorso “Città di Monserrato”. Primo posto al 7° concorso nazionale dell’Intercral sardegna con la poesia: “Batte il tempo”. Terzo posto al concorso di Ossi con la poesia “Deu ddu sciu (Io lo so)”. Primo posto al concorso Maskeras di  Terralba con la poesia: “Bagamunda sentza domu (Vagabonda senza casa)”. Segnalazione di merito al concorso Campidanu con la poesia: “Bollu torrai a piciocchedda (Voglio tornare ragazzina)”. Inserimento in antologia con la poesia “Ti ritroverò” al concorso “Poesia carta bianca”.
  •  (2013) Menzione d’onore al concorso letterario in lingua sarda di Bortigali con la poesia: Prenda de celu ( Gioiello di cielo ); Secondo posto al concorso Viniscola 2013 con la poesia: Po debadas (invano); Menzione d’onore a Posada con la poesia: Sa luna scuregia (Luna malandrina). Ho pubblicato insieme ad altre 4 poetesse il libro di poesie “Senso Essenze di donna2, della casa editrice La riflessione di Davide Zedda, dove ognuna ha una silloge di 6 poesie la mia ha come titolo “Sognar d’azzurro”. Azzurro metafora utilizzata in tante poesie , perché racconta di quel magico strumento che nonostante il peso della vita , ancora  riesce a farmi amare, sorridere e godere della magia della vita.
  •    (2014) Secondo premio al concorso Campidanu di Selargius con la poesia Principe di vita .Secondo premio al concorso Campidanu di Selargius con la poesia Farrancadas de tui.Menzione d’onore al concorso Viniscola con la poesia Pratza e’ soli. Secondo posto al concorso di Anselmo Spiga di San Sperate con la poesia: Pampas ne is ogus.Menzione d’onore al concorso di poesia Benvenuto Lobina a Villanova Tulo con la poesia:Passilendi in s’asulu

Nel maggio del 2014, decide di dare una traccia al suo poetare, pubblica con AmicoLibro, Regina delle ombre “in asulu bisendi”, un viaggio in prosa e poesia di un percorso doloroso gremito di lune e spine. Il racconto di un cammino pesante ma profumato d’azzurro, che ha portato l’autrice a rivelarsi nelle sofferenze più intime.

Dal 2012 collaboro con il compositore Lorenzo Pescini con il quale ho partecipato insieme a molti altri artisti ad un originale progetto dal titolo “Sulla strada di Venere” nel quale musica, pittura e poesia si fondono insieme dando vita ad un modo di fare arte innovativo e sperimentale. (Sulla strada di venere) Ho scritto inoltre diverse poesie ispirate dalle meravigliose opere del compositore Lorenzo Pescini con il quale tengo una rubrica di poesia sulla sua Pagina Ufficiale Facebook.




13
mag
2017

"Il maggio dei libri 2017" Equilibri Elmas

L’appuntamento è per sabato 13 maggio 2017 in Piazza di Chiesa a Elmas, dalle 17 alle...

12
mag
2017

Partecipazione al reading" La voce delle donne nella poesia" Osservatorio della poesia Italiana e sarda

LA VOCE DELLE DONNE NELLA POESIA
READING E 
OSSERVATORIO DELLA POESIA ITALIANA E SARDA
26
dic
2015

14 mie poesie inedite ispirate dalle note del nuovo meraviglioso cd di Lorenzo Pescini

Finalmente esce "Piano di Fuga" il terzo album di Lorenzo Pescini, pianista compositore...